Pagina:Ojetti - Mio figlio ferroviere.djvu/6

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


OPERE di UGO OJETTI (edizioni Treves).

Donne, uomini e burattini, novelle (1912) L. 7 —
L’amore e suo figlio, novelle (1913) 7 —
Mimì e la gloria, novelle (1914) 7 —
Mio figlio ferroviere, romanzo (1922) 9 —

I capricci del Conte Ottavio, I (1908) 5 —
I capricci del Conte Ottavio, II (1909) 5 —
Confidenze di pazzi e savii sui tempi che corrono (1921) 7 —

L’Esposizione di Milano del 1906 3 —
Il monumento a Vittorio Emanuele II in Roma e
le sue avventure
(1907). Con 19 incisioni
3 —
L’Esposizione di Venezia - 1909. Con 118 incisioni. 9 —
— — — 1910. Con 119 incisioni. 9 —
— — — 1914. Con 158 incisioni. 9 —
Ritratti d’artisti italiani (1911). Con 14 fototipie. 5 —
Michetti. - Signorini. - Marius Pictor. -
Dalbono. - Carcano. - Bistolfi. - Fattori. - Trentacoste. -
Pellizza. - Fragiacomo. - Serra. - Tito. - Calandra. - Ciardi.
Il martirio dei monumenti (1918). Con 9 incisioni. 3 50
I nani tra le colonne (1920) 6 —
Raffaello e altre leggi (1921) 7 50

L’America vittoriosa (1898) 4 —
L’America e l’avvenire (1905) 1 50
Roma e le Provincie liberate (1919) 2 —

Il matrimonio di Casanova (1910), commedia in
4 atti (in collaborazione con R. Simoni)
5 —