Pagina:Opere scelte di Ugo Foscolo I.djvu/130

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

93

CAPITOLO III.


Le facoltà naturali, e lo studio
nella letteratura sono annessi ai bisogni
della società.


I. Tutte queste facoltà che dà la natura, presumono sempre bisogno.

II. Tutto quello che soddisfa ai bisogni è necessario. III. Tutti i bisogni non soddisfatti lascerebbero gli uomini alla disperazione delle passioni che ogni bisogno eccita necessariamente. IV. Il bisogno di esercitare le proprie facoltà per mezzo della parola, e di comunicare in altri lo stesso esercizio deve essere adunque soddisfatto. V. L’uomo è animale sociale. VI. Ogni società è un aggregato di pochi che comandano per mezzo della spada, e delle opinioni; e di molti che servono. VII. Le società compongono le nazioni che guerreggiano l’una contro dell’altra. VIII. Le nazioni hanno principio di forza nella comunicazione delle loro idee. IX. La comunicazione delle idee rappacifica per mezzo delle leggi e delle opinioni gli interessi degli individui. X. Le leggi che contrastano cogli interessi degli individui, e le