Pagina:Piccolo Mondo Antico (Fogazzaro).djvu/11

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

A Lei, carissima Luisa, che tante persone e cose del piccolo mondo valsoldese ebbe familiari; a Lei, devota e fedele amica di due care anime che ci aspettano nell’eternità, offro nel nome loro e nel nome di un altro morto a Lei diletto il libro che queste sacre memorie, e non queste sole, segretamente richiama.

Antonio Fogazzaro.