Pagina:Piccolo Mondo Antico (Fogazzaro).djvu/295

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


Piccolo Mondo Antico 27.jpg




CAPITOLO VIII.


Ore amare.



L’ultimo dì dell’anno, mentre Franco stava scrivendo le minutissime istruzioni che intendeva lasciare a sua moglie per il governo del giardinetto e dell’orto, mentre lo zio rileggeva per la decima volta la sua favorita «Storia della diocesi di Como» Luisa uscì a passeggio con Maria. Splendeva un tepido sole. Non v’era neve che sul Bisgnago e sulla Galbiga. Maria trovò una viola presso il cimitero e un’altra la trovò in fondo alla Calcinera. Lì faceva veramente caldo, l’aria aveva un lieve aroma di alloro. Luisa sedette con le spalle al monte, permise che Maria si divertisse ad arrampicarsi e sdrucciolar sull’erba secca dietro a lei, e pensò.

Non aveva riveduto il professor Gilardoni dopo la notte di Natale e desiderava parlargli, non per