Pagina:Piccolo Mondo Antico (Fogazzaro).djvu/505

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

il savio parla 501

si era riavuto e che alle premurose domande di lei era andato in collera protestando di non aver avuto male, di aver solo sentito un po’ di sonno. Luisa l’ascoltava in piedi, col lume in mano, con gli occhi vitrei, divisa fra l’attenzione alle parole che udiva e qualche altro pensiero assai diverso, assai lontano dallo zio, dalla casa, dalla Valsolda.





Piccolo Mondo Antico 40.jpg