Pagina:Piccolo Mondo Moderno (Fogazzaro).djvu/457

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

in luminae vitae. 435

rallentar del trotto e del fracasso fin sotto la finestra; silenzio.

“Allora„, dice alzandosi la marchesa “vederti, mai più?„

“Questo lo sa il Signore„.

Oh, anche per lei, anche per lei, adesso, Piero era come una parte di Elisa! Si asciuga gli occhi, il fazzoletto le trema nelle mani, povera creatura. Abbraccia suo genero così stretto che di questa cosa tanto nuova egli ha una commozione infinita. Passi sulla scala. Il marchese che viene in cerca di sua moglie. Ella riprende subito il ferreo dominio di sè, si richiama al dovere verso il marito, quale lo ha sempre inteso. Mormora:

“Non dirlo al papà, povero papà„.

Zaneto entra.


VIII.


Don Giuseppe si meravigliò molto, ritornando nella sua camera, di trovarvi il Direttore del manicomio che lo aspettava. Aveva un discorso riservatissimo, delicatissimo, a fargli. Don Giuseppe non sapeva immaginare di che potesse trattarsi.

“Lo faccio a Lei„, disse il Direttore, “per il concetto che mi son fatto di Lei in questi due