Pagina:Poesie (Carducci).djvu/652

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
626 rime nuove


LIX.

IN CARNIA3


Su le cime de la Tenca
Per le fate è un bel danzar.
Un tappeto di smeraldo
4Sotto al cielo il monte par.

Nel mattin perlato e freddo
De le stelle al muto albor
Snelle vengono le fate
8Su moventi nubi d’ór.

Elle vengon con l’aurora
Di Germania ivi a danzar.
Treman l’ombre de gli abeti
12Nere e verdi al trapassar.