Pagina:Poesie (De Amicis).djvu/109

Da Wikisource.

— 101 —


CRESCIT EUNDO.


Quello che è giusto è giusto, ha un gran talento;
Ma parlando col debito rispetto,
(Si sa che ogni scrittore ha il suo difetto)
C’è nel suo stile un po’.... direi.... di stento.

Altri dice ch’è gonfio: io non dissento;
Qualche volta è un po’ gonfio e un po’ scorretto;
Ma tolto questo è uno scrittor perfetto.
Peccato che non abbia sentimento!

Ma è pien di fantasia, pien di pensiero;
Benchè manchi di gusto e sia sovente
Un po’.... vuoto, un po’.... fiacco, un po’.... leggiero.

E qualche lampo l’ha.... quantunque raro;
Ma ruba, santo Iddio, sfacciatamente!
Non so se sia più ladro o più somaro.