Pagina:Progetto di una strada a guide di ferro da Venezia a Milano.djvu/44

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

― 43 ―

ponte, dal principio alla fine, sopra alle volte,ed all’altezza di due metri ed 80 centimetri dalla comune del mare;

le coperte dei parapetti;

i due monumenti;

i profili che chiudono alcuni spazj di figura regolare nelle piazzette, e nella piazza di mezzo.

Di pietra viva di Verona gli acquidocci, e il lastricato dei camminapiedi.

E di pietra masegna di Monselice tutti i pavimenti delle piazzette e delle rive d’approdo.

173. Tolte queste parti, ed il riempimento delle reni degli archi, fatto con muratura incerta, come fu detto, tutto il resto è di mattoni cotti e tutte le faccie esterne, che non sono di pietra viva, sono rinzaffatte alla cappuccina.

I rivestimenti laterizi sott’acqua sono di mattoni cotti padovani in ismalto di calce e Pozzolana, gli altri muri laterizj di mattoni cotti veneziani in ismalto di sabbia e calce dei monti Euganei.

[Tavola III, fig. I]

174. Nelle lunette degli archi, in quello spazio compreso tra gli archi e le due fascie longitudinali vi è nel mezzo, e sopra ciascuna pila uno solido rotondo, nei quali scudi evvi scolpito in basso rilievo, ed alternativamente: Il Monogramma dell’Imperatore Nostro Regnante:

L’Aquila dell’intiera Monarchia Austriaca:

La Serpe Lombarda:

Il Leone Veneto.

175. Ogni ornato artificiale si riduce quindi

a questi emblemi;

al taglio di alcune bugne;

quant’altro concorre al decoro dell’opera è già strettamente richiesto dal fine a cui mira, dalla di lei solidità.

[Qual uso si potrà fare delle aree vuote delle piazzette.]

176. Quando il ponte sarà compiuto allora una parte della superficie delle quattro piazzette, e più ancora di quella detta grande piazza di mezzo, potrà essere coltivata a giardinetti con piante, fiori, con piccoli ed eleganti fabbricati di genere diverso adattati al luogo, allo spazio, alla forma dei giardini, e diretti al ricovero, al riposo, al diletto dei passeggeri. Cosi questi piccoli fabbricati faranno parte dei giardini, saranno con essi armonizzati; chè un fabbricato parte del ponte sarebbe una grossa spesa, e per grande che fosse perderebbe ogni effetto nella vastità di quello spazio.


_______________