Pagina:Regolamento Circolazione Treni (1936).djvu/49

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Art. 14 - 74 -


La stazione che riceve l’ordine confermerà col telegramma:

Formula 15: al n. . . . . . tr. . . . . sarà (fu) prescritta precauzione (fermata) a . . . . . . . . . e provvederà per l’avviso al treno 1.

Nel caso di ricevimento di un treno su binario ingombro si applicheranno inoltre le disposizioni di cui al comma 12-a dell’articolo 9, se l’ingombro è all’uscita; se l’ingombro si trova invece in precedenza al punto di normale fermata del treno, questo dovrà inoltre essere ricevuto in stazione previa fermata al semaforo di protezione.

Per l’ingresso dei treni in binario con uscita ingombra o tronco all’uscita non occorre la prescrizione di cui sopra:

— quando i treni siano ricevuti in stazione con un’ala bassa (o luce bassa) di 1a categoria di un segnale a candeliere (Art. 48 e 100 R. S.) disposta a via libera e con l’ala di avviso ad essa accoppiata disposta orizzontalmente (o luce arancione) — preavviso di via impedita — ;

— quando i treni aventi fermata debbano entrare con precauzione per il disposto del precedente comma 11, perchè ricevuti in stazioni di incrocio, capotronco o di diramazione, di passaggio dal doppio al semplice binario, estreme del foglio orario o termine

_____________________
  1. Precauzione a . . . . . . per . . . . . (indicare motivo.)
    Fermate a . . . . . . per . . . . . (indicare motivo.)