Pagina:Rivista italiana di numismatica 1888.djvu/181

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
156 francesco gnecchi

10.° Dopo il N. 498 di Cohen.

D/ — IMP • C • PROBVS AVG • COS • IIII •

Busto radiato a sinistra col manto imperiale e lo scettro

sormontato dall’aquila.

R/ — SECURIT • PERP •

La Sicurezza a sinistra appoggiata ad una colonna e

col braccio destro alzato sopra la testa.

11.° Dopo li N. 496 di Cohen.

D/ — IMP • C • M • AVR • PROBVS AVG •

Busto radiato a destra col paludamento e la corazza.

R/ — SECVRITA SAECVLI.

La Sicurezza seduta a sinistra con uno scettro e appoggiata col braccio sinistro alla spalliera della sedia.

NB. Questo rovescio è nuovo fra le monete di Probo, o per lo meno pubblicato nella prima edizione del Cohen in due esemplari simili a quello da me descritto e riportati da Wiczay (Num. 484 e 485), venne soppresso nella seconda (?).

12.° Dopo il N. 600 di Cohen.

D/ — IMP • C • M • AVR • PROBVS AVG •

Busto radiato a sinistra col manto imperiale e lo scettro

sormontato dall’aquila.

R/ — VIRTVS AVG •

Il Valore militare a sinistra con una piccola Vittoria e

appoggiato al proprio scudo. L’asta riposa nel suo braccio sinistro.

13.° Dopo il N. 608 di Cohen.

D/ — IMP • C • M • AVR • PROBVS P • F • AVG •

Busto radiato a destra col paludamento.