Pagina:Rivista italiana di numismatica 1888.djvu/371

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
332 g. mulazzani - studii economici sulle monete di milano

Spagna, Milano, Venezia, Genoa, Fiorenza, ma nominano zecchini di Venezia e Fiorenza al diminuito peso di denari 2,20, mentre il marchese d’Ayamonte nel 1575 li notava di denari 2,211, siccome sappiamo che gravi furono per tutto il medio evo. Furono ristampati gli zecchini nel 1778, e moltiplicati assai da Giuseppe II forti ognora di 11/24 di grano di più dei denari 2,20, ed al prezzo di mil. L. 14,10 (1778) e di L. 15,4 (1786). La zecca di Venezia in oggi ci fornisce qualche zecchino al peso di denari 2,20 ed al prezzo di L. 13,502.







  1. Manoscritti di Bellati, T. II.
  2. Tariffa 1° novembre 1822.