Pagina:Rivista italiana di numismatica 1891.djvu/194

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
174 bernardo morsolin
Asterisme.svg


Del Mariani custodivasi nel Museo Gualdo anche un esemplare della medaglia in onore di quell’Allieno Cecina che Cornelio Tacito dice di Vicenza e il cui valore ebbe a spiccare segnatamente a’ tempi dell’imperatore Vitellio. Nessuno, ch’io sappia, ne ha parlato di proposito, sicché s’ignora se essa siasi smarrita, o si conservi in alcuna delle molte collezioni pubbliche o private d’Italia e di altre terre; si ignora quali fossero le dimensioni, le leggende e ciò che vi si rappresentava, così nel diritto, come nel rovescio. Il solo Castellini, contemporaneo al Mariani, ne fa cenno di volo, avvalorando e non più la testimonianza del Gualdo. Non andrebbe forse lontano dal vero chi pensasse che le fattezze del celebre capitano vicentino, riprodotte in un manoscritto di Gian Marzio Cerchiari, un erudito vicentino del sec. XVII, si togliessero dal diritto di quella medaglia. Il busto, volto a destra e vestito d’un robone, stretto in sul davanti da un fermaglio, ha, secondo quell’abbozzo, i capelli corti e il mento senza barba. Nel Cerchiari non è cenno alcuno della leggenda, che si riporta però dal Castellini: — ALL • CAECINAE • VIC • VITELLII • IMP • DVCI • FORTISSIMO • OB • MVNVS • GLADIATORVM • APVD . SE • EXHIBITVM • CREMONA1. — La qual leggenda non è, a dir vero, che un’iscrizione, riferita, siccome immaginaria o adulterina, dal Trinagio2 e riprodotta con qualche al-

  1. Castellini, Storia di Vicenza, vol. II, lib. II, pag. 26.
  2. «Vix dici queat (è un dialogo, ove parla Giangiorgio Trissino) quam libenter his eas apponerem inscriptiones, quas olim mihi Franciscus Conternius et Hieronymas Mausonius, viri ut eruditi, ita et mei familiares, dum me in meum Cornetanum salutandi gratia convenissent, obtulerunt, nisi commentitias et piane adulterinas esse crederem. Sed, si quis ex vobis scire cupit, hae sunt, si minus verae, verisimiles certe, ac pro instituta materia ingeniosae: a . caecinae . vitelliani . exercitvs . imperatori . ob . virtvtem . et . mvnvs . gladiatorvm . apvd . se . exhibitvm . cremon.» — Trinagii, Veteres vicentinae Urbis atque Agri Inscriptiones. Vicentiae, 1577.