Pagina:Rivista italiana di numismatica 1892.djvu/139

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

necrologie 133



Monete italiane inedite nella Collezione Brambilla a Pavia (Rivista Italiana di Numismatica. Anno IV, Fase. IV, pag. 431-467).

Il Ch.mo Autore si proponeva di pubblicare mano mano, nella nostra Rivista, tutte le monete inedite della sua Collezione, acquistate dopo la pubblicazione delle sue Annotazioni. Questo primo saggio doveva sgraziatamente essere anche l’ultimo! Sono otto appunti che illustrano altrettante monete inedite di Cremona, Casale, Mantova, Sabbioneta, Bozzolo e Spoleto.

I disegni che precedono i singoli appunti, sono opera del Kunz, lavori postumi del compianto incisore.

La Direzione.





GIULIO MINERVINI.


Nella notte del 18 Novembre 1891 moriva in Roma, per paralisi cardiaca, il Comm. Giulio Minervini. Fu archeologo insigne, ottimo bibliotecario e autorevole illustratore di Pompei.

Napoleone III volle commettere a lui la traduzione della sua Vita di Giulio Cesare, e lo creò Commendatore della Legione d’onore, mentre governi, sovrani ed accademici facevano a gara nel colmarlo di distinzioni e di onorificenze. — Il Minervini si era con amore dedicato agli studi di archeologia. Restano di lui molti lavori, fra i quali ci limitiamo a citare i seguenti, che trattano di numismatica classica: Prefazione agli Estratti numismatici rinvenuti fra i manoscritti inediti di F. M. Avellino (in Annali di num. di Fiorelli, 1851) — Monete sannitiche recentemente scoperte (in Bull. arch. napol., Anno III, pag. 130) — Monete di Cuma (Ibid. Nuova serie, anno I, pag. 165, e anno II, pag. 124) — Monete di Capua (Ibid. Anno II, pag. 124) — Monete di Napoli (Ibid. Anno IV, pag. 55) — Monumenti antichi inediti posseduti da Raffaele Barone (Napoli, 1852) — Intorno le medaglie dell’antica Dalvon (Napoli, 1852) — Saggio di osservazioni numismatiche (Napoli, 1856).

E. G.