Pagina:Rivista italiana di numismatica 1892.djvu/49

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

APPUNTI


di


NUMISMATICA ITALIANA



V.

I LUIGINI

DI GIULIA CENTURIONI SERRA

principessa di campi

(1668-1669).


Nel quarto fascicolo 1890 di questa Rivista ho pubblicato tre luigini di Giulia Centurioni, coniati a Campi1. Questi luigini, prima d’allora affatto sconosciuti, provenivano, come accennai, dal celebre ripostiglio di Andros, scoperto nel settembre dell’anno 1889.

Chi ha qualche pratica di ripostigli, sa che questi ben rado giungono intatti nelle mani degli amatori, specie quando si tratta di considerevoli quantità di monete, e ciò per varie cause che non è qui il caso di indagare. Così avvenne che, avendo

  1. Tre luigini inediti di Campi, (Riv. ital. di num., Anno III, 1890, pag. 533-542.