Pagina:Rivista italiana di numismatica 1893.djvu/347

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
298 appunti di numismatica romana

di fronte, ripete per tutte la descrizione data per la prima (N. 220) in cui dice: il Sole seminudo. Giova invece osservare che in tutte o quasi tutte le varietà, il Sole talvolta è rappresentato seminudo, tal’altra invece togato.


71. Antoniniano. — Dopo Coh. 527.

D/ – IMP • C • M. AVR • PROBVS P • F • AVG • Busto radiato e corazzato a sinistra collo scettro.
R/ – Come il precedente.
NB. Anche in questa varietà il Sole è togato.


MASSIMIANO ERCULEO.



72. Medio Bronzo. – Dopo Coh. 363.

D/ – D • N • MAXIMIANO FELICISS • SEN • AVG • Busto laureato a destra col manto imperiale, con un ramo d’alloro e un rotolo.
R/ – PROVIDENT • DEOR • QVIES • AVGG • La Provvidenza volta a destra verso una donna, che le sta di fronte con un ramo alzato e uno scettro.


GALERIO MASSIMIANO.



73. Medio Bronzo. — Dopo Coh. 170.

D/ – GAL • VAL • MAXIMIANVS NOB • C • Testa laureata a destra.
R/ – VIRTVTI EXERCITVS • Marte in abito militare, armato di lancia e scudo, diretto a destra. Nel campo T.


ROMOLO.



74. Piccolo Bronzo. — Dopo Coh. 11.

D/ – DIVO • ROMVLO N • V • BIS • CONS • Testa nuda a destra.