Pagina:Rivista italiana di numismatica 1894.djvu/377

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

documenti visconteo-sforzeschi, ecc. 359
nete de V. Ex.tia son le megliori monete che appareno in Italia. Et così havimo in quest hora facta abboccare la zecha et da tale persona, che fin de presente gli vuole mettere in zecha per fabricare dele monete et dare uno bon principio marche cinquecento dargento; et sera intenuto de fabricare marche cinquantamillia de monete lamio, et così la delivrarimo sabbato che venne (viene) ad chi farà fabricare più et megliore monete, in modo che tra quelle che fa spendere V. Ex.tia et tra quelle se fabricarano in dieta zecha, non verrà la festa di Natale che gli sera tanto de le monete de V. Ill.ma Sig.ria che satisfarano molto ben al bisogno et uso del spendere et recevere dinari in li populi suoi abundantemente. Siche dal canto de V. Ex. facto tutto quello che si convegnia ad constituire el buono ordine sopra ciò, et cosi nui per obedire ad quella, et tuorgli li tedij, non glhavimo (gli abbiamo) inanellato ne gli manchiamo, et ad tutta via proseguimo ad fare le expediente provisione, perchè la bona intentione de V. Ill.ma Sig.ria sia cognosciuta et mandata ad executione da li subditi suoi.
„ Una cosa ne pare ben de ricordare ad Y. Ex.tia per stabilimento de queste cose, et per tuorsi lì recrescimenti dale spale de persone assai, quale in questi prencipij pensiamo, cercharano de interumpere li ordeni più presto cha de ricordare bene: non voglia inclinarsi ad tale cosa dare audentia perchè se possia resistere ad ogni impedimento che acadesse ad dicto ordine da V. lll.ma Sig.ria per el bene di subditi suoi facto fare. Alla quale continuamente se riccomendiamo. Mediolani die ij Junij 1474».


298. — 1474, giugno 2, Milano. — Decreto ducale circa il spendere e ricevere delle monete forastiere [Trivulziana, Codice n. 1325, fol. 162. — Zanetti, V, 104].

«I quindecini todeschi per L. o soldi 1.
«I marcheti novi venetiani per denari 8.
«I grossoni venetiani chiamati troni per soldi 13.
«Li mezi troni chiamati marcelli venetiani per soldi 6 den. 6.
«I grossi mantuani novi dal tabernaculo con el quartero de le aquile che se spendano soldi octo per soldi 7 denari 10.
«I grossi mantuani novi da la testa per soldi 13.
«I carlini papali non tonsati per soldi 7, den. 6, et questi lonsati non se spendano per alcuno precio».