Pagina:Rivista italiana di numismatica 1894.djvu/549

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

ATTI

della

SOCIETÀ NUMISMATICA ITALIANA

Seduta del Consiglio 29 Novembre 1894.


Sono presenti i due Vice-Presidenti, tre membri del Consiglio e il Segretario.

Aperta la seduta alle ore 14, vengono ammessi a Soci Corrispondenti i Sigg. Guido Caucich di Firenze; Ettore Schott di Trieste, e Prof. Francesco Di Palma di S. Elia a Pianisi.

Discussa la compilazione del IV fascicolo della Rivista e trattate diverse cose d’ordine, il Segretario dà lettura dei doni pervenuti alla Società dall’ultima seduta in poi. — Eccone l’elenco:

Bajocchi Francesco di Massaua.

N. 4 monete tolemaiche in argento. — N. 8 bronzi della dominazione romana in Egitto.

Bordeaux Paul di Neuilly.

Les Ateliers monétaires de Bordeaux et de Saint-Lizier pendant la ligue. — Monnaies d’or frappées par Charles I d’Anjou à Tunis.

Dattari Giovanni del Cairo.

Monete de’ Tolomei d’Egitto n. 17 arg.; monete alessandrine, 8, arg.; monete chinesi, 13, tir.; pezzo d’argento contromarcato in corso ne’ possedimenti portoghesi in China, 1 arg.; monete giapponesi in bronzo e in rame, io, br.; monete indiane di Benares, 4 br.; conchiglia in corso come moneta a Lahore, 1; monete inglesi, 5 br.; monete inglesi per Hong-Kong, 2 br. e