Pagina:Salgari - I pescatori di trepang.djvu/151

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

l'assalto dei coccodrilli 149

CAPO XV.

L’assalto dei coccodrilli



Tutti gli sforzi tentati per rimettere a galla l’imbarcazione, erano riusciti vani. La bassa marea li aveva lasciati proprio in mezzo a quel banco, il quale pareva che avesse una grande estensione e anche al di là l’acqua scarseggiava, poichè agli ultimi bagliori del crepuscolo, avevano potuto scorgere, senza difficoltà, il letto del fiume.

Non volendo abbandonare la scialuppa che poteva cadere nelle mani dei pirati, troncando così il loro viaggio verso il mare delle Molucche e ritenendosi ormai abbastanza lontani dalla foce e quindi dai nemici, decisero di dormire su quel banco fino al ritorno dell’alta marea.

D’altronde quella scialuppa era più sicura, non sapendo ancora se quei boschi erano abitati da qualche tribù di pa-