Pagina:Salgari - La Città dell'Oro.djvu/257

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


... lo si vide arrestarsi bruscamente, guardare l'acqua con due occhi
spaventati, poi lo si udì gettare un grido ACUTO (PAG. 252)