Pagina:Scienza - Li Meravigliosi Secreti di Medicina, 1618.djvu/17

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


T A V fetida. 80 Con l’antimonio nostro pre parato. 89 Con la quin.essentia del vi triolo. 110 Con l'oglio d'ipericon, overo perforata. 177 Colore buono fatto in tutta la persona con la q.ess.di rosmarino. 9 Con l’aceto scillino. 50 Colori varij nell’aque medi cinali che cosa fanno. 15 Concettione aiutata col uso del rosmarino,e con sua q.essentia bevuta. 24.9 Conditi varij per la memo ria e per il catarro. 56 Conserva di rosmarino per la memoria, e catarro. 56 Contadino ch’ogni giorno vo mitava vermi guarito. 58 Convalescenti ingagliardi ti con la q. ess. col zucchero. 1.5.6 Ingrassati con la quinta eff. del rosmarino. 9 Corpi caldi nei giorni cani colari si rinfrescano con la q. essen. zuccherata. 6 O *L A Corpi grassi et humidi me dicati nell' inverno, con la q.ess.del rosmarino.9 Con l’aceto squilitico. 50 Corpo dolente guarito, e ven tosità descacciata con la q.ess.col zucchero. 5 Con il rosmarino, e con la q. essentia sua. 23 Corpo nutrito con la q.ess. col zucchero. 1 Corpo purgato da ogni hu- mor viscoso con l’uso del vino scillino. 51 Con le pillole di mirabil vir tù. 61 Col siroppo nostro univer- sale. 64 Con l'oglio fetente del sol- fo. 112 Corpo purgato da ogni superfluità con l’aceto sci lino. 50.51 Corpo secco ristorato con la quinta essentia del rosmarino. 9 Crepati a che si conoscano essere guariti. 12 Crepati come si guariscono vedi Rotti. 118 cre-