Pagina:Storia dei collegi elettorali 1848-1897.djvu/105

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 89 —

Borgomanero.


Legislatura DATA
delle
elezioni
ELETTORI CANDIDATI MOTIVI
della vacanza
del Collegio
iscritti votanti ELETTI Voti NON ELETTI Voti
Collegio uninominale
I
27 aprile 1848 619 440 Vegezzi Franc. Sav., avv. 280 Da Bormida Secondo, colonn. 111
II 22 genn. 1849 607 198 Maestri Pietro 149 Rosmini Antonio, abate 31 Annullamento1
20 marzo » 2 2 Durando Giov., gen. 2 2 2
III 15 luglio »
22 » »
616 1ª vot. 265
Ball. 224
Fara-Forni Giacomo, avv. 199
207
Durando Giovanni, gen. 38
16
IV 9 dic. » 609 424 Fara-Forni Giacomo, avv. 378 Jassis c.te Paolo 12
V 8 dic. 1853
11 » »
572 1ª vot. 272
Ball. 312
Cadorna Raff., magg. genio 175
221
Della Margherita Solaro c.te Clemente 83
86
VI 15 nov. 1857 424 299 Della Margherita Solaro c.te Clemente 175 Cadorna Raffaele, magg. del genio 99 Opzione3
18 febbr. 1858 420 313 Guglianetti Francesco, avv. 213 Montiglio c.te Federico 94 Nom. a seg. gen.4
29 giugno 1859 541 275 Guglianetti Francesco, avv. segret, gen. min. interno 256 Fara-Forni Giacomo. 8 5
VII 25 marzo 1860 552 356 Guglianetti Francesco, avv. segret. gen. min. interno 310 Vegezzi Franc. Saverio, avv. 23
VIII 27 genn. 1861 891 526 Vegezzi Franc. Saverio, avv., min, delle finanze 388 Penotti Marco, notaio. 123
IX 22 ottob. 1865
29 » »
992 1ª vot. 587
Ball. 442
Vegezzi Franc. Saverio, avv., min. delle finanze 303
397
Penotti Marco, notaio 185
36
X 10 marzo 1867
17 » »
805 1ª vot. 551
Ball. 481
Penotti Marco, notaio. 208
296
Serazzi Giuseppe, ing.

Unico Carlo, avv. (1ª vot.)
Ramati Gaudenzio, avv. (id.)
109
170
120
53
Annullamento6
5 maggio » 977 545 Penotti Marco, notaio 357 Unico Carlo, avv.
Ercole Paolo, avv.
100
57
Annullamento7
16 giugno »
23 » »
989 1ª vot. 566
Ball. 747
Mongini Luigi, avv. 248
371
Penotti Marco, notaio 300
369
XI 20 nov. 1870 998 507 Mongini Luigi, avv. 356 Ricotti-Magnani Cesare, gen. 121
XII 8 nov. 1874 1030 702 Mongini Luigi, avv. 351 Curioni Giovanni, avv.
Omar Sereno, avv.
273
57


  1. Annullata l'elezione il 3 febbraio 1849, non avendo l'eletto raggiunto il terzo degli elettori inscritti.
  2. 2,0 2,1 2,2 2,3 2,4 Mancano i verbali. L'elezione non venne convalidata pel sopravvenuto scioglimento della Camera.
  3. Optò pel collegio di San Quirico il 18 gennaio 1858.
  4. Cessò il 25 aprile 1859 per nomina a segretario generale al Ministero dell'interno.
  5. L'elezione non fu riferita alla Camera per la chiusura della Sessione.
  6. Annullata l'elezione il 26 marzo 1867 perchè l'ufficio principale non tenendo conto, per pretese irregolarità, della votazione della sezione di Gozzano proclamò il ballottaggio fra Penotti e Serazzi, anziché, come era suo dovere, fra Penotti ed Unico, il quale, a primo scrutinio, aveva avuto maggior numero di voti dell'ing. Serazzi.
  7. Annullata l'elezione il 28 maggio 1867 per aver egli subita una condanna ed essere stato per due volte accusato di falso, quantunque, riguardo a queste accuse, il tribunale avesse dichiarato non esservi luogo a procedere.