Pagina:Storia dei collegi elettorali 1848-1897.djvu/107

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 91 —

Borgo S. Dalmazzo — Borgo S. Donnino.


Legislatura DATA
delle
elezioni
ELETTORI CANDIDATI MOTIVI
della vacanza
del Collegio
iscritti votanti ELETTI Voti NON ELETTI Voti

Segue Collegio di Borgo S. Dalmazzo.

Collegio uninominale
VIII 27 genn. 1861
3 febb. »
795 1ª vot. 557
Ball. 622
D'Andreis Giov. Maurizio 240
305
Michelini c.te G. B.

Montezemolo c.te Enrico
230
300
56
IX 22 ott. 1865 897 569 Riberi Spirito, avv. 446 De Andreis Giovanni 71
X 10 marzo 1867 854 414 Riberi Spirito, avv. 422 Borelli c.te Giacinto, avv. 7
XI 20 nov. 1870
27 » »
896 1ª vot. 491
Ball. 647
Riberi Spirito, avv. 249
327
Borelli c.te Giacinto, avv. 230
310
Dimissioni1
26 maggio 1872 1109 779 Ranco Luigi, ing. 396 Borelli c.te Giacinto, avv. 361
XII 8 nov. 1874 1097 673 Ranco Luigi, ing. 512 Borelli c.te Giacinto, avv. 141
XIII 5 nov. 1876 1052 564 Ranco Luigi, ing. 560
XIV 16 maggio 1880 803 445 Ranco Luigi, ing. 391 Borelli c.te Giacinto, avv. 39
Scrutinio di lista
XV, XVI
XVII
Compreso nel Collegio di Cuneo I.
Collegio uninominale
XVIII
6 nov. 1892 6804 2594 Roux Luigi, avv. 2257 Galio Teofilo, avv. 287
XIX 26 maggio 1895
2 giugno »
3454 1ª vot. 2549
Ball. 2663
Rovasenda Alessandro 1155
1477
De Matteis Giuseppe, dott.

Roux Luigi, avv. (1ª vot )
859
1166
490
XX 21 marzo 1897 2478 2033 Rovasenda Alessandro 1905 Ferri Enrico, avv. 85
I 20 luglio 1848
23 » »
294 1ª vot. 157
Ball. 153
Garbarini Orlando, avv. 61
96
Ugolotti-Manarini Giuseppe 46
57
Annullamento2
30 settem. 1848 3
II 12 febbr. 1849
13 » »
294 1ª vot. 19
Ball. 39
Paleocapa Pietro, ing., ispet. genio civile 48
39
4


  1. Dimissionario il 29 aprile 1872.
  2. Annullata l'elezione il 27 luglio 1848 per esseri proceduto alla votazione di ballottaggio nello stesso giorno della votazione di primo scrutinio.
  3. Con Regio Decreto 7 settembre 1848 il collegio era convocato pel 30 settembre stesso. Ma non segui l'elezione.
  4. Non avendo il candidato raggiunto il 3° degli inscritti nella 1ª votazione, si dovette procedere alla votazione, quantunque senza competitori.