Pagina:Storia dei collegi elettorali 1848-1897.djvu/286

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 270 —

Firenze I — Firenze II.

Legislatura DATA
delle
elezioni
ELETTORI CANDIDATI MOTIVI
della vacanza
del Collegio
iscritti votanti ELETTI Voti NON ELETTI Voti

Segue Collegio di Firenze I.

Scrutinio di lista
XVI 26 maggio 1896 17993 6839 Peruzzi Ubaldino
Ginori-Lisci march. Carlo
Luciani Luciano, avv.
Cambray-Digny c.te Tomm.
5221
4599
4502
3950
Ceneri Giuseppe, avv. prof.
Sestini Carlo
2255
602
XVII 23 nov. 1890 19352 6454 Ginori march. Carlo
Luciani Luciano, avv.
Puccini Giovanni, avv.
Cambray-Digny c.te Tomm.
4417
4588
4014
3715
Roiti Antonio, prof.
Corso Francesco, prof.
Curzio Francesco, prof.
Peruzzi Ubaldino
Malenotti Gaetano, dott.
Danielli Jacopo, prof.
1651
1307
813
718
369
124
Collegio uninominale
XVIII 6 nov. 1892 5305 1538 Civelli Antonio 1035 Berti Silvio, avv.
Mecci Cesare, avv.
319
73
XIX 26 maggio 1895 5422 1793 Civelli Antonio 1335 Barbato Nicola 323
XX 21 marzo 1897 5257 1710 Civelli Antonio 954 Pucci Domenico, avv.
Stecchi Ezio
331
297
VII 25 marzo 1860 1443 728 Peruzzi Ubaldino 666 Guerrazzi Franc. Dom., avv. 14
VIII 27 genn. 1861 1347 372 Ricasoli bar. Bettino 525 Ginori march. Lorenzo 7 Nomina1
23 giugno " " 1555 542 Ricasoli bar. Bettino, presidente del Cons., min. est. 527 Voti dispersi 11
IX 22 ottob. 1865
29 " "
2549 1ª vot. 833
Ball. 960
Ricasoli bar. Bettino 651
507
D'Ondes Reggio bar. Vito

Garibaldi Gius. (1ª vot.)
158
190
66
Nomina a min.2
15 luglio 1866
22 " "
2511 1ª vot. 666
Ball. 514
Ricasoli bar. Bettino, presidente del Cons., min. int. 571
745
Alberi Eugenio 4
7
X 10 marzo 1867 2880 1098 Ricasoli bar. Bettino 961 Garibaldi Giuseppe, generale 97
XI 20 nov. 1870
27 " "
1642 1ª vot. 506
Ball. 440
Ricasoli bar. Bettino 452
412
Guicciardini c.te Piero 30
16
XII 8 nov. 1874
18 " "
1558 1ª vot. 372
Ball. 407
Ricasoli bar. Bettino 327
361
Peruzzi Ubaldino 16
32
XIII 5 nov. 1876
12 " "
1447 1ª vot. 514
Ball. 439
Ricasoli bar. Bettino 430
408
Fabrizi Nicola, generale 60
22
XIV 16 maggio 1880 1583 590 Ricasoli bar. Bettino 545 Peruzzi Ubaldino 12 Morte3
  1. Cessò per nomina a presidente del Consiglio e ministro degli affari esteri, il 12 giugno 1861.
  2. Cessò per nomina a presidente del Consiglio e ministro dell'interno il 20 giugno 1808.
  3. Morto il 23 ottobre 1880.