Pagina:Storia delle arti del disegno.djvu/32

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
xxij Avviso degli Editori Milanesi.


Per ciò finalmente che risguarda la finezza della carta, l’eleganza e la nitidezza della stampa, nulla per noi si è omesso che contribuir potesse al pregio di questa edizione. Non ostante la diligenza usata nel correggere le stampe, non osiamo lusingarci che trascorsi non sieno alcuni pochi errori tipografici. Questi però, per quanto abbiamo potuto scorgere, sono di leggiera o di nessuna conseguenza, e tali che agevolmente gli emenderà ogni leggitore.



PRE-