Pagina:Sull'opportunità delle strade ferrate nello Stato Pontificio.djvu/55

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

53


sono ancora più riflessibili i gravi danni, cui si va incontro, e che forse possono anche essere irreparabili.


V.

in qual modo potrebbero sembrare adottabili le strade ferrate, per risentirne tutti i vantaggi

Ammessa la necessità ed insieme l’immensa utilità delle strade ferrate, diviene indispensabile entrare in merito dell’interesse per costruirle; e qui fa mestieri portare l’esame sotto quattro rapporti cioè, sull’ordinamento delle linee, sulla spesa, sui i mezzi e sulle condizioni.

Sull’ordinamento delle linee

Dall’esame dei sentimenti emessi in oggetto da moltissimi uomini assai versati in questa materia, non meno che dall’esperienza in taluni luoghi oramai inveterata, è ad evidenza comprovato, che l’istituzione delle strade ferrate in uno Stato, per esser utile tanto nel senso dell’intrapresa, quanto in quello del commercio dello Stato medesimo esige

1.° Che siano allacciate tutte le principali coincidenze esterne.
2.° Che tutte le coincidenze stesse riferiscano al centro ossia alla capitale.
3.° Che le linee s’internino nei luoghi più popolosi e più produttivi, o almeno a quelli si approssimino più che sia possibile.

Le subalterne diramazioni che da interessi locali vengono reclamate meritano molto esame perchè rare