Pagina:Teotochi - Opere di Canova.djvu/121

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


MONUMENTO

PER

GIOVANNI VOLPATO




basso rilievo in gesso


XXVIII.

Preziosi e puri sentimenti dell’animo, amistade, riconoscenza, voi dettaste al mio Canova questo quadro gentile ed affettuoso come la virtù che dolcemente simboleggia. Appoggiata ad una semplice tavola di marmo, e sormontata da elegantissima cornice, si vede la colonna, sopra cui è posto il busto di Giovanni Volpato, celebre incisore, ed amico soavissimo di Canova. Il di lui ritratto è scolpito con tutta quella squisita maestria ch’è propria di un tanto Scultore, dalla affezione sua particolare per Volpato maggiormente commosso, onde tramandarne alla posterità viva e parlante l’immagine. Sopra la colonna si legge la seguente iscrizione: ioh. volpato. ant. canova. qvod. sibi. agenti . an. xxv. clem. xiv. p. m. sepvl. fac. locaverit. probaveritqve. amico. optimo . mnemosynon . de . art. sva . pos. Una bella