Pagina:Teotochi - Opere di Canova.djvu/23

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

MONUMENTO

DEL

CAVALIER EMO


PROCURATORE DI SAN MARCO

e

CAPITANO STRAORDINARIO DELLE NAVI

DELLA VENETA REPUBBLICA



alto rilievo in marmo


I.


Questo Monumento, inalzato dalla Patria riconoscente all’ultimo dei liberi Eroi Veneziani, è ingegnosamente composto, e mirabilmente eseguito. Tutte le figure essendo in parte staccate, egli è un alto rilievo, il quale ha l’appoggio di una lastra di marmo a guisa di muro; e ne forma la base (vedi ingegno dello Scultore!) una di quelle batterie Galleggianti, che l’Emo inventò, e con le quali fulminò i Barbari nell’ultima guerra. Il suo busto rassomigliantissimo è posto sopra una colonna rostrata, che sorge nel mezzo della Galleggiante, ed è bagnata dall’onde del mare. Crederesti quasi di