Pagina:Toaldo - Completa raccolta di opuscoli osservazioni e notizie diverse contenute nei giornali astro-meteorologici, Vol 2 - 1802.djvu/99

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
94 osservazioni,

coi quali avanzano i Punti Lunari da un Ciclo all’altro, non è invero gran cosa: pure conviene far un riflesso. Nel Calendario Meteorologico Centrale (da me posto in fine della Meteorologia applicata all’Agricoltura, e nel Giornale 1776, che quantunque dedotto da soli 50 anni si vede combinare quasi affatto cogli antichi Calendari di Columella, di Tolomeo, di Plinio), si trovano certi giorni, o gruppi di giorni, con marcata inclinazione alla pioggia, al vento, al temporale, al sereno ec. ciò dipende sicuramente dal grande agente, ch’è il Sole, voglio dire dall’andamento generale delle stagioni, dal graduato calore, e dalla conseguente evaporazione; mentre per tal causa in tali e tali giorni dell’anno viene l’Atmosfera a trovarsi più o meno carica, più o meno saturata di vapori, e perciò più o meno disposta a tali e tali meteore. Ora li 11 giorni di avanzamento da un Ciclo all’altro possono far cadere li punti Lunari in giorni Solari di differente carattere nel secondo Ciclo, e porta re quindi una differente costituzione di tempo. E questa differenza potrà rendersi più rimarcabile nelle stagioni medie della Primavera, e dell’Autunno, nelle quali il cal-