Pagina:Trattati del Cinquecento sulla donna, 1913 – BEIC 1949816.djvu/344

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
338 iv - il convito, overo

per certo e s’imbastardisce di giorno in giorno, per esser tutto quasi ripieno di bastardi, la natura dei quali (perché, generandosi, passarono per le corna de’ patrigni, e furono ingiustamente conceputi) è d’essere insolenti ed ingiusti e di resistere a le leggi; non altrimente che sogliano resistere al fuoco quei legumi che, seminandosi, toccarono le corna de’ boi, i quali rinascono tanti duri, che quanto piú bollono piú s’indurano. La qual cosa mentre che un galantuomo considera, è forza che si sgomenti di tôr moglie. Percioché, togliendola non ad altro fine che per l’amore c’ha verso di se stesso e per un natural desiderio di perpetuarsi, non potendo ciò fare nell’individio, cerca farlo per via di successione. Ma. veggendo a rincontro questa successione tanto dubbia e parendogli sempre d’affaticarsi per acquistar ai figliuoli, non suoi, ma della moglie, ristrigne al fine i suoi desidèri e s’astiene in tutto dal matrimonio. Ché in vero, se si togliesse moglie solamente per sodisfare agli appetiti di Venere, non credo che nessuno vi si riducesse giamai; conciosiaché l’atto è in sé tanto brutto che, fatto ch’egli è, subito ne segue la vergogna, la penitenzia ed il langore. E, dove l’altre cose guadagnano la perfezzion loro dal fine, questa in contrario s’acquista tanta imperfezzione, che, tosto che s’è compita, altri odia se stesso, come imperfetto, e la donna, come causa della imperfezzion sua. E, se ben molte volte la donna si desidera, naturalmente, per altro che per far figliuoli, a ciò fu trovato (perdonatemi s’io uso i propri vocaboli) il rimedio del prostibolo; il quale si può pensare che ai tempi migliori, quando si viveva con piú sicurtá, s’avesse per cosa deliziosissima. E ben si può benedir Solone che l’instituì; ché almeno, quando altri si scapriccia in quel luogo, non ne segue a nessuno l’ingiuria delle corna. Ma, perché Pandora, che fu femina anch’ella, tra tanti altri mali che sparse nel mondo, si preservò all’ultimo il mal franzese (forse perché, essendo maggior degli altri, non potè in un tratto uscir con gli altri), da questo molti si risolveno di starsi piú tosto nelle proprie case, a guisa di lumache, e di comparir al mondo con le corna che mostrarsi in piazza senza barba. Benché a’ meschini non sempre