Pagina:Varon milanes.djvu/20

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


Bicoccà, andà bicoccand Scrollare, andar scrollando, ed inchinando or ad una parte, or all’altra in atto di cadere.
Binà, o sbignà Fuggire.
Biot Nudo.
Birideu Leggiero, volubile.
Boccaa Vaso di tener dentro il vino.
Bofet Mantice picciolo, stromento da soffiare.
Boesg, ò che boesg Schiamazzo, o che schiamazzo.
Bofeton, dà di bofeton Percossa sopra le guancie, percuotere sopra le guancie.
Bofà Soffiare.
Bobaa Si usa con figliuoli piccoli, e significa, male.
Bornis Cenere calda mescolata con scintille di fuoco.
Bolgiett, dà di bolgiett Cosa, con la qual di lontano si percuote gettando, come palla di neve.
Bolgion Rapa cotta, e bollita nell’acqua.
Bordeu Parola per spaventar i fanciulli, con la quale si significa qualche cosa mostruosa.
Bordegh Imbrattato, e chi fa poca cura della nettezza.
Bordegà Imbrattare.
Bosee Cosa bella in apparenza, ma di poco valore.