Pagina:Verga - Don Candeloro e C., 1894.djvu/185

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

Il peccato di Donna Santa 177


— Ma che volete, infine, da lei?... Volete che inventi dei peccati? Volete esser becco per forza?

E gli toccava mandar giù anche questa e tacere! E gli toccava chinare il capo e cambiar discorso, quando si rideva degli altri mariti disgraziati, con Don Marco Crippa e il farmacista.