Pagina:Verga - Don Candeloro e C., 1894.djvu/55

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search






— Paggio Fernando sarà lei! — esclamò il signor Olinto, puntando l’indice peloso. — Lei sarà un amore di paggio, parola d’onore!

Don Gaetanino Longo, rosso dal piacere, seguitò a tormentare i baffetti che non spuntavano ancora, e balbettò:

— Se crede.... se le pare...

— E come! e come! — Il capocomico, col pugno sull’anca e il busto all’indietro, colla tuba bisunta sull’orecchio, e il mento ispido in mano, saettando un’occhiata sicura di conoscitore di fra le setole delle sopracciglia aggrottate, continuava a dire:

— Ma sicuro! Lei ha il fisico che ci vuole! Faranno una bella macchia insieme alla mia Rosmunda!

Allora scoppiarono i malumori e le gelosie fra i