Pagina:Verga - Una peccatrice.djvu/130

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 132 —

e le basterà di fare il primo passo perchè egli le venga incontro a stringerle la mano. Se ha una madre pensi a questa madre, se ha un’amante pensi all’amante, signore... e farà il più nobile sacrifizio che amor proprio d’uomo possa fare evitando questo duello.

Narcisa Valderi


Pietro fu tristamente colpito da quella lettera. Egli si aspettava tutt’altro, egli credeva di trovare affettuose parole di donna amante, e per contro rinvenne la moglie che supplicava il duellista famoso per la vita del marito; egli non vide, non seppe scorgere tutto ciò che lasciava travedere, che accennava anche quella lettera che parlava delle reminiscenze di Catania... poichè a quelle reminiscenze non si era data più importanza di quanta se ne dà a sentimenti che non si dividono; avea riletto due o tre volte una parola, quell’o invece... che un momento avea fatto la sua speranza, come se avesse cercato interpretare tutto il senso di quei puntini che la seguivano, e trovarvi quello che il suo cuore voleavi vedere; ma