Pagina:Verga - Vita dei campi, Treves, 1897.djvu/26

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 21 —


Turiddu annaspò un pezzo di qua e di là tra i fichidindia e poi cadde come un masso. Il sangue gli gorgogliava spumeggiando nella gola e non potè profferire nemmeno: — Ah! mamma mia!



Turiddu annaspò un pezzo di qua e di là tra i fichidindia o poi cadde come un masso.