Pagina:Viaggio in Dalmazia.djvu/237

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


ziani per imbalsamare i loro Re1. Trovasi questa in una caverna del Caucaso, che sta chiusa, e guardata con gelosia per ordine del Re di Persia. Una delle qualità assegnate dal Signor Linneo al Bitume prezioso si è il fumare nel fuoco, come fuma il nostro, spargendo un odore di Pece non dispiacevole. Io credo, che sarebbe ottimo per le ferite, come lo è quello d’Oriente; e come la Pece di Castro usata assai comunemente per le fratture, contusioni, ed altri molti malori da’ Chirurghi Romani2.

§. 6. Delle Patelle articolate.

Fra i molti viventi marini, che si pescano nel porto di Bua, anzi lungo il suo lido ch’è tutto ingombro di massi rovinati dall’alto, meritano particolar descrizione due spezie di Patelle bislunghe, articolate, det.

  1. „Mumiahì, o sia Mumia nativa Persiana. Esce da una dura rupe in pochissima quantità. È un sugo bituminoso, che trasuda dalla petrosa superficie del monte, somigliante nell’aspetto alla brutta pece de’ calzolaj, come anche nel colore, nella densità, e nella duttilità. Quando è ancor aderente alla sua rupe riesce men solido; prende forma col calor delle mani; gode d’esser unito all’oglio, rispinge l’acqua; è affatto privo d’odore, e similissimo nella sostanza alla Mumia Egiziana. Posto su i Carboni accesi, dà un odore di zolfo, temperato un cotal poco dall’odore di Nafta, non dispiacevole.... V’ànno due varietà di questa Mumia; l’una è la primaria nobilitata dalla sua scarsezza, e dall’attività somma.... Il luogo nativo della Mumia primaria, è rimotissimo dall’accesso degli uomini, da’ luoghi abitati, dalle fonti d’acqua, nella Provincia di Daraab. Trovasi in una caverna angusta, non più profonda di due braccia, scavata a guisa di pozzo nel masso, alle radici d’uno scosceso monte del Caucaso“. Kempfer. Amœn. Pers.
    Questa descrizione corrisponde perfettamente al Pissasfalto, o Mumia fossile di Bua, e solo discorda pella privazione d’odore, che par difficile possa esser totale nella Mumia persiana.
  2. Boccone Museo di Fisica, ec. p. 161.