Pagina:Volpini - 516 proverbi sul cavallo.djvu/48

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
22 Proverbi sul cavallo.


Cavallo e cavaliere.

1. A buon cavaliere non manca lancia.

Bonus eques, dicevano i latini, numquam caret lancea; vale a dire quando si vuol fare una cosa si trova il modo di farla.

2. A buon cavallo non manca cavalcatore, ed anche:

A buon cavallo non manca sella.

Quando una cosa è buona, non manca mai chi l’adopererà. Un bello e vigoroso destriero sarà sempre molto ricercato. La verità di questo proverbio la conoscono per dura prova i buoni cavalli delle scuole di equitazione, sempre ricercati e preferiti dai giovani allievi.

3. A buon cavallo non occorre dir trotta.

Il cavallo in buon istato di salute ed in buone condizioni, scrisse il Caviglia, è sempre volonteroso nel disimpegno delle sue abituali funzioni. Se talvolta avviene che si rifiuti agli usati servizi, cercando bene, non si tarda a scoprire la ragione del fatto insolito. Gli oggetti di bardatura, il morso, la ferratura, siano tosto osser-