Pagina:Wells - Quando il dormente si sveglierà, 1907.djvu/55

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search



Il luogo che sì offriva alla sua vista era la navata di un edifizio titanico, di un’architettura dalle proporzioni stravaganti, che si stendeva in una curva immensa tanto a destra che a sinistra. (Pag. 49).