Trattato della Pittura (da Vinci)/Parte seconda/46. Quale studio deve essere ne' giovani

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Parte seconda
46. Quale studio deve essere ne' giovani

Trattato della Pittura (da Vinci)/Parte seconda/45. Quello che deve prima imparare il giovane Trattato della Pittura (da Vinci)/Parte seconda/47. Quale regola si deve dare a' putti pittori IncludiIntestazione 1 giugno 2008 75% Pittura

Parte seconda
46. Quale studio deve essere ne' giovani
Parte seconda - 45. Quello che deve prima imparare il giovane Parte seconda - 47. Quale regola si deve dare a' putti pittori

Lo studio de’ giovani, i quali desiderano di professionarsi1 nelle scienze imitatrici di tutte le figure delle opere di natura, dev’essere circa il disegno accompagnato dalle ombre e lumi convenienti al sito dove tali figure sono collocate.



Note

  1. In altre edizioni: "perfezionarsi."