Adiecta (1905)/I/XXXIII

Da Wikisource.
Legenda trium sociorum

../XXXII ../XXXIV IncludiIntestazione 20 febbraio 2015 100% Da definire

I - XXXII I - XXXIV
[p. 374 modifica]

LEGENDA TRIUM SOCIORUM


Corpulento, paffuto e crapulone
     dice a’ compagni suoi frate Giocondo:
     «Credo che la miglior carne del mondo
          4sia quella del cappone.»

Ma ritto e sodo come una colonna,
     con l’occhio incantator del basilisco,
     frate Lupo risponde — «Io preferisco
          8la carne della donna;»

e fra’ Leon, che tra le zampe sue
     stringe il boccal ricolmo e lo carezza,
     conclude — «Quanto a me, nell’incertezza,
          12le adopro tutt’e due.»