Archivio Glottologico Italiano, vol. II, 1876/Lagomaggiore, Rime genovesi della fine del secolo XIII e del principio del XIV/CXVIII. De rustico ascendentem in potestate sive in baylia

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
CXVIII. De rustico ascendentem in potestate sive in baylia

../CXVII. De rustico ascendentem in prosperitate ../CXIX. De proditoribus IncludiIntestazione 26 marzo 2014 75% Da definire

CXVIII. De rustico ascendentem in potestate sive in baylia
Lagomaggiore, Rime genovesi della fine del secolo XIII e del principio del XIV - CXVII. De rustico ascendentem in prosperitate Lagomaggiore, Rime genovesi della fine del secolo XIII e del principio del XIV - CXIX. De proditoribus
[p. 286 modifica]

CXVIII.

De rustico ascendentem in potestate sive in baylia (ivi).


Cognoscenza no s asconde
de vilan chi a baylia;
che for de raxon desvia
4e li soi vexin cofonde;
ni ben fa ni ben responde
ni usa de cortexia;
ni per lui ben se cogria;
8per pocho fa soze gronde;
in mezo e da le sponde
tristo quelo chi se ge fia:
a la per fin se mal se guia,
12ven che soa nave afonde.