Atti relativi all'adesione della Repubblica di Bulgaria e della Romania all'Unione europea - 2005/Risoluzione Romania

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Atti relativi all'adesione della Repubblica di Bulgaria e della Romania all'Unione europea - 2005/Risoluzione Bulgaria

Atti relativi all'adesione della Repubblica di Bulgaria e della Romania all'Unione europea - 2005/Decisione del Consiglio IncludiIntestazione 31 agosto 2009 75% Diritto

Risoluzione Bulgaria Decisione del Consiglio

<<INDICE

Il Parlamento europeo,

  • vista la domanda della Romania di diventare membro dell'Unione europea,
  • vista la richiesta di parere conforme presentata dal Consiglio a norma dell'articolo 49 del trattato UE (C6‑0086/2005),
  • visto il parere della Commissione (COM(2005)0055),
  • visto il progetto di trattato relativo all'adesione della Romania all'Unione europea,
  • visto lo scambio di lettere tra il Presidente del Parlamento europeo e il Presidente della Commissione sulla piena associazione del Parlamento europeo nell'eventuale esame dell'attivazione di una delle clausole di salvaguardia nel trattato di adesione,
  • vista la sua risoluzione del 13 aprile 2005 sulle implicazioni finanziarie dell'adesione della Bulgaria e della Romania (1),
  • visti l'articolo 75 e l'articolo 82, paragrafo 6, del suo regolamento,
  • vista la raccomandazione della commissione per gli affari esteri (A6-0083/2005),

A. considerando che le condizioni di ammissione degli Stati candidati e gli adeguamenti che la loro adesione comporta sono stabiliti dal progetto di trattato di adesione e che il Parlamento deve essere consultato qualora vengano apportate modifiche sostanziali a tale testo,

B. considerando che il Consiglio e la Commissione dovranno associare pienamente il Parlamento europeo al seguito del processo di adesione della Romania e alla presa di decisioni nel caso in cui le clausole di salvaguardia contenute nel trattato di adesione debbano essere applicate nell'ambito dell'adesione della Romania,

C. considerando che il presente parere conforme è stato preceduto da un accordo comune dei due rami dell'autorità di bilancio sul pacchetto finanziario da includere nel trattato di adesione e dall'adozione di una dichiarazione sulle sue conseguenze a livello di bilancio e istituzionale,

1. esprime il suo parere conforme sulla domanda della Romania di diventare membro dell'Unione europea;

2. incarica il suo Presidente di trasmettere la posizione del Parlamento al Consiglio e alla Commissione nonché ai governi e ai parlamenti degli Stati membri e della Romania.

(1) Testi approvati, P6_TA-PROV(2005)0116.