Atto del Consiglio 97-C 221-01

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Unione europea

1997 A diritto diritto Atto del Consiglio 97/C 221/01
che stabilisce sulla base dell'articolo K.3 del trattato sull'Unione europea e dell'articolo 41, paragrafo 3 della convenzione Europol, il protocollo relativo ai privilegi e alle immunità di Europol, dei membri dei suoi organi, dei suoi vicedirettori e agenti |NomePagina=Atto del Consiglio 97/C 221/01 Intestazione 8 settembre 2009 75% Diritto

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT

IL CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA,

visto il trattato sull'Unione europea, in particolare l'articolo K.3,

vista la convenzione basata sull'articolo K.3 del trattato sull'Unione europea, che istituisce un Ufficio europeo di polizia (la convenzione Europol) (1), in particolare l'articolo 41, paragrafo 3,

considerando che l'Europol, i membri dei suoi organi, i suoi vicedirettori e agenti godono dei privilegi e delle immunità necessari per lo svolgimento dei loro compiti, in base ad un protocollo che stabilisce le norme da applicare in tutti gli Stati membri,

HA DECISO di elaborare il protocollo il cui testo figura nell'allegato, firmato in data odierna dai rappresentanti dei governi degli Stati membri dell'Unione europea,

RACCOMANDA l'adozione di detto protocollo da parte degli Stati membri secondo le rispettive norme costituzionali.

Fatto a Lussemburgo, addì 19 giugno 1997.

Per il Consiglio

Il Presidente
M. DE BOER

(1) GU n. C 316 del 27. 11. 1995, pag. 1.