Colonizzare la noosfera/Una contraddizione introduttiva

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Una contraddizione introduttiva

../ ../Le varietà dell'ideologia hacker IncludiIntestazione 8 settembre 2014 75% Open Source

Eric Steven Raymond - Colonizzare la noosfera (1998)
Traduzione dall'inglese di Bernardo Parrella (1999)
Una contraddizione introduttiva
Colonizzare la noosfera Le varietà dell'ideologia hacker


Chiunque abbia occasione di osservare per un po’ il mondo, frenetico e tremendamente produttivo, del software open source su Internet, non potrà fare a meno di notare un interessante contraddizione tra quello in cui gli hacker dicono di credere e il modo con cui in realtà agiscono – tra l’ideologia ufficiale della cultura open source e la sua pratica concreta.

Le culture sono macchine in via di adattamento. La cultura open source è la risposta a una specifica serie di impulsi e pressioni. Come sempre, l’adattamento della cultura alle circostanze si manifesta sia come ideologia cosciente sia come conoscenza implicita, cosciente o semi-cosciente. E, come spesso accade, gli aggiustamenti impliciti risultano parzialmente in contrasto con l’ideologia cosciente.

In questo saggio indagherò le radici di tale contraddizione, così da scoprire di quali impulsi e pressioni si tratti. Da qui si potranno trarre degli elementi interessanti sulla cultura hacker e sulle relative consuetudini. Concluderò suggerendo alcune modalità per meglio utilizzare la conoscenza implicita insita in tale cultura.

I riferimenti tra parentesi quadre si riferiscono alla bibliografia e alle note finali.