Comunicazione 99-C 185-01

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Unione europea

1999 C diritto diritto Comunicazione 99/C 185/01
concernente l'avvio delle attività dell'Europol Intestazione 10 settembre 2009 75% Da definire

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT

(1999/C 185/01)

A norma dell'articolo 45, paragrafo 4, della convenzione Europol, entrata in vigore il 1° ottobre 1998, l'Europol inizierà le sue attività ai sensi della convenzione solo quando sarà entrato in vigore l'ultimo degli atti previsti dall'articolo 5, paragrafo 7 (diritti e doveri degli ufficiali di collegamento), dall'articolo 10, paragrafo 1 (norme d'applicazione sugli archivi), dall'articolo 24, paragrafo 7 (regolamento interno dell'autorità di controllo comune), dall'articolo 30, paragrafo 3 (statuto del personale), dall'articolo 31, paragrafo 1 (normativa in materia di protezione del segreto), dall'articolo 35, paragrafo 9 (regolamento finanziario), dall'articolo 37 (accordo sulla sede), dall'articolo 41, paragrafo 1 (protocollo sui privilegi e le immunità) e dall'articolo 41, paragrafo 2 (accordi in materia di privilegi e immunità per gli ufficiali di collegamento).

Con l'entrata in vigore, il 1° luglio 1999, del protocollo sui privilegi e le immunità e degli accordi in materia di privilegi e immunità per gli ufficiali di collegamento, saranno entrati in vigore tutti gli atti di cui all'articolo 45, paragrafo 4.

L'Europol inizierà pertanto le sue attività a decorrere dal 1° luglio 1999.