Degli edifizii/Libro secondo

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
../Libro primo

../Libro terzo IncludiIntestazione 31 gennaio 2011 75% Storia

Procopio di Cesarea - Degli edifizii (VI secolo)
Traduzione dal greco di Giuseppe Compagnoni (1828)
Libro secondo
Libro primo Libro terzo


[p. 358 modifica]
LIBRO SECONDO

Indice

  •  Capo I 75%.svg. Giustiniano fortifica la città di Dara da Anastasio imperadore fondata nella Mesopotamia.
  •  Capo II 75%.svg. Dara provveduta di acqua abbondante. Per mirabil caso il fiume si rende più opportuno.
  •  Capo III 75%.svg. Crise ingegnere vede in sogno una specie d’argine da opporre al fiume che bagna Dara. La stessa cosa viene in mente a Giustiniano Augusto. Altri edifizii da lui fatti in quella città. Fortificazioni della città di Antida.
  •  Capo IV 75%.svg. Situazione di Rabdio. Giustiniano cinge di mura questo luogo; e ristaura i vecchi castelli, che sono tra Dora ed Amida, o ne edifica di nuovi.
  •  Capo V 75%.svg. Mura di Teodosiopoli sul fiume Aborra ristaurate. Acquidotto a Costantina.
  •  Capo VI 75%.svg. Circesio fondato da Diocleziano, fortificato ed ornato da Giustiniano. Annuca, ed i castelli d’intorno a Teodosiopoli ristaurati.
  •  Capo VII 75%.svg. Provvedimento ad Edessa contro le inondazioni del fiume Scirto. Mura riparate e di Edessa, e di Callinico, e di Carra.
  •  Capo VIII 75%.svg. Giustiniano validamente fortifica nel deserto dell’Eufrate il castello di Mambri, e la città di Zenobia.
  •  Capo IX 75%.svg. Sura, Sergiopoli, alcuni castelli, e principalmente Imerio: e parimente Jerapoli, Zeugma, Neocesarea, ed altri luoghi della regione dell’Eufrate, fortificati.
  •  Capo X 75%.svg. Giustiniano ristaura Antiochia da Cosroe abbattuta; la fortifica, e l’adorna.
  •  Capo XI 75%.svg. Le mura di Calcide riparate; ristaurata Ciro. Fortificata Palmira.