Discussione:Sulla battaglia navale dell'Artemisio

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Informazioni sulla fonte del testo
Sulla battaglia navale dell'Artemisio
Edizione 
Sulla battaglia navale dell'Artemisio (Fr. 26/531 Page)
Contenuto in Poesie greche, intere o in frammenti, tradotte ed annotate da Achille Giulio Danesi, preceduto dal poemetto L'Ellade
Tipografia Editrice Tempo
Palermo, 1886.
Fonte 
Scannerizzazione dell'originale cartaceo su Commons, pagg. 20-21
Tradotto da 
Achille Giulio Danesi
Primo contributo di  Torredibabele
SAL 
SAL 100% 100%.png (8 settembre 2010)
  • Fonte: fonte indicata e attendibile
  • Completezza: testo completo
  • Formattazione: testo formattato correttamente
  • Riletture: testo riletto usando la versione cartacea digitalizzata
  • Blocco della pagina: testo bloccato
Note Nella nota critica dell'opera, il traduttore spiega di aver seguito l'interpretazione del Bergk, che considera questo poema (mutilo) come omaggio ai morti della battaglia navale di Capo Artemisio, da qui il titolo datogli dal traduttore. Tuttavia, la critica moderna sostiene che, nonostante gli elementi in possesso possano far pensare a questa ipotesi, non esistono prove concrete a suo sostegno1.
L'opera completa da cui è tratto il poema si trova nella pagina Poesie greche.
Progetto di riferimento 
letteratura



Note

  1. Simonides on the fallen of Thermopilae, Classical Philology, Vol. 28, No. 4 (Oct. 1933), pp277‑281