Favole (Fedro)/Notizie di Fedro

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Notizie di Fedro

../ ../Libro primo IncludiIntestazione 26 settembre 2016 100% fiabe

Fedro - Favole (I secolo)
Traduzione dal latino di Giovanni Grisostomo Trombelli (1797)
Notizie di Fedro
Favole (Fedro) Libro primo


[p. 155 modifica]

NOTIZIE

DI

F E D R O.



QUanto sappiam di certo su questo nitido ed utile favoleggiatore, si riduce a due cose sole; ch’ei fu Liberto d’Augusto, e nativo di Tracia. Come venisse a Roma, e perchè fosse posto in libertà, nol dice alcuno. Forse perchè era letterato. La letteratura sempre ha prodotto qualche gran bene, malgrado Pierio Valeriano de infelicitate litteratorum. Cristio s’immaginò, che non vi fosse mai Fedro al mondo. Ma Marziale [p. 156 modifica]lo nomina; e dopo lui Rufo Sesto Avieno. Le sue favole pubblicate la prima volta dal Piteo in Troies nel 1596 furono esaminate dai dotti, e credute degne per la lor tersa latinità del secol d’Augusto.