Favole di Esopo/Del Lupo, ed una Vecchia

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Del Lupo, ed una Vecchia

../Del Verme, e la Volpe ../Del Gallo IncludiIntestazione 30 dicembre 2017 100% Da definire

Esopo - Favole di Esopo (Antichità)
Traduzione dal greco di Giulio Landi (1545)
Del Lupo, ed una Vecchia
Del Verme, e la Volpe Del Gallo
[p. 154 modifica]

Del Lupo, ed una Vecchia. 104.


Il Lupo andando a cercar da mangiare, andò ad un luogo, dove sentì un fanciullo che piangeva, ed una Vecchia, che diceva [p. 155 modifica]perchè tu piangi, io ti voglio dare al Lupo, che ti mangi: Il Lupo pensò, che dicesse da vero, ed aspettò assai. All’ultimo udì, che la vecchia faceva carezze al putto, e gli diceva: Se il Lupo viene, io voglio, che l’ammazziamo. Come il Lupo intese questo, andò via dicendo: In questa casa altro dicono, ed altro fanno.

Sentenza della favola.

La favola è contra quelli uomini, che dicono una cosa, e ne fanno un’altra.