Favole di Esopo/Di un Fanciullo ed un Scorpione

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Di un Fanciullo ed un Scorpione

../Di una Volpe ../Di un'Ucellatore, ed una Pernice IncludiIntestazione 28 luglio 2016 100% Da definire

Esopo - Favole di Esopo (Antichità)
Traduzione dal greco di Giulio Landi (1545)
Di un Fanciullo ed un Scorpione
Di una Volpe Di un'Ucellatore, ed una Pernice
[p. 225 modifica]

Di un Fanciullo, ed un Scorpione. 229.


Un fanciullo andava pigliando i grilli in Villa, e come semplice volle prendere uno Scorpione il quale per conoscere la sua semplicità gli disse: Vivi in pace, e leva la mano di quì, se tu non vuoi morire.

Sentenza della favola.

La favola significa che l’astuto conosce quel [p. 226 modifica]che deve seguire, e quel, che deve fuggire.